La scelta dei mini proiettori portatili deve essere svolta con cura e precisione affinché la variabile tecnologica e la praticità possano essere sempre presenti.

Si tratta di dispositivi molto versatili e funzionali che si prestano a diversi utilizzi sia per un uso professionale che per uso personale e consentono di per riprodurre contenuti multimediali di intrattenimento in totale mobilità.

In commercio è possibile trovare modelli di mini proiettori portatili assomiglianti a smartphone di grandi dimensioni.

Si possono facilmente trasportare ovunque si vada e occupano poco spazio in borse e valigie.

Scopriamo in questa guida come scegliere e valutare l’acquisto di un mini proiettore che sia in grado di rispondere perfettamente a tutte le esigenze, sia professionali che personali.

Come si valuta un buon mini proiettore portatile?

Un mini proiettore portatile deve essere valutato prendendo in considerazione le sue dimensioni: trattandosi di una versione ridotta del proiettore le misure che identificano lo stesso devono essere contenute e in grado di evitare difficoltà durante la fase di trasporto.

È fondamentale scegliere un mini proiettore portatile leggero e compatto: alcuni modelli sono talmente piccoli da poter stare anche in tasca.

Un altro fattore da valutare nella scelta di un mini proiettore portatile è la qualità delle immagini che vengono proiettate.

è necessario valutare la nitidezza e la dimensione delle stesse, nonché i formati supportati dallo stesso strumento.

Si possono acquistare mini proiettori portatili con risoluzione Full HD che hanno solitamente dimensioni maggiori.

Altro parametro da valutare attentamente è la luminosità espressa in lumen: è essenziale per una buona resa anche in ambienti non completamente bui.

Anche la distanza massima di proiezione incide sulla scelta del mini proiettore portatile.

Migliori mini proiettori portatili da acquistare per il 2019

Ecco la nostra selezione di migliori modelli di mini proiettori portatili da acquistare per il 2019.

Modello Optoma ML750e

Il primo proiettore portatile da considerare è quello Optoma, che vi offre l’occasione di sfruttare 700 LED ad alta potenza che offrono un’ottima qualità delle immagini che vengono proiettate.

Questo strumento è dotato di un cavo USB che permette la connessione dello stesso a diverse tipologie di supporti, come computer e altri, e inoltre è dotato di altoparlanti che offrono un’uscita di prima qualità del suono.

Inoltre, occorre parlare del peso di 400 grammi, che rende questo dispositivo semplice da trasportare e dalla memoria interna e possibilità di inserire una scheda SD per effettuare la proiezione dei contenuti presenti all’interno dello stesso supporto, senza alcuna difficoltà.

Ecco dove puoi acquistarlo.

Qumi Q3 Plus

Un secondo modello di proiettore mini portatile è quello Qumi Q3 Plus, che si contraddistingue dal precedente sul fronte della connessione.

Questo potrà essere collegato tramite wifi o bluetooth ai vari dispositivi

Vi permetterà di effettuare delle proiezioni anche senza computer, inviando gli elementi multimediali allo stesso dispositivo portatile.

Altra caratteristica vincente di questo tipo di proiettore è dato dai 500 Lumen ANSI di qualità video con rapporto 1.66:1 e contrasto 50.000:1, che offrono una qualità ottimale delle stesse immagini che vengono proiettate.

Inoltre, la batteria ricaricabile tramite presa a muro e cavo USB, consente di sfruttare un’autonomia pari a due ore.

Resistenza ideale per delle brevi conferenze e altre proiezioni quali quelle di film e diapositive varie.

Scoprilo qui.

OTHA Mini proiettore portatile

Se in un proiettore portatile si cerca il massimo livello di compatibilità coi diversi sistemi operativi, quello OTHA è l’ideale dato che lo stesso offre l’occasione di effettuare la connessione a una vasta serie di sistemi mobili quali Android e iOS, nonché quelli dei computer e portatili, garantendo una proiezione perfetta.

Questa sarà caratterizzata da una risoluzione in Full HD per un massimo di 120 pollici, con regolazioni che potranno essere impostate in modo facile e veloce senza dover svolgere procedimenti complessi.

Caratterizzato da un’autonomia superiore alle due ore, questo modello offre l’occasione di avere una qualità delle immagini perfette grazie alla correzione automatica.

Vi permette di guardare un film o contenuti video senza sentire quel fastidioso ronzio, dato che il proiettore OTHA è silenzioso.

Scopri tutte le caratteristiche tecniche e funzionali qui.

Modello Nebula

Questo proiettore è l’ideale se si vuole avere un’ottima qualità di suono e immagine.

Lo speaker a 360 gradi offre toni alti e bassi puliti e privi di distorsioni.

I sistemi di luce IntelliBright e grazie al processore DLP sarà possibile gustarsi delle immagini con qualità 100 Lumen fino a 100 pollici di dimensione.

Il sistema operativo Android 7.1 integrato offre l’occasione di collegare il dispositivo a ogni tipo di programma.

onsente la proiezione di contenuti come quelli proposti da Youtube e Netflix senza riduzione di qualità, tramutando la propria casa in una sala cinema silenziosa e intima.

Per acquistarlo clicca qui.

 

377,99€
527,00
disponibile
44 nuovo da 377,99€
1 usato da 308,06€
Amazon.it
Spedizione gratuita
289,90€
387,39
disponibile
1 nuovo da 289,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Febbraio 2019 13:46
(Visited 13 times, 1 visits today)