Come funziona un maxischermo led

450

Il maxischermo con tecnologia led, comunemente chiamato ledwall, è un grande schermo composto da tanti pannelli assemblati tra di loro per creare un vero e proprio “muro di led”.

I ledwall possono essere gestiti facilmente da un computer collegato ad internet e dotato di un software offerto dalla casa produttrice che permette di programmare il palinsesto e scegliere quando e come riprodurre i contenuti digitali. Si possono installare una tv sia all’esterno che all’interno e generalmente si utilizzano per scopi pubblicitari o informativi.

I pannelli dei maxischermi led sono realizzati in metallo ed offrono una forte resistenza e flessibilità anche con le grandi dimensioni.

Come funziona un ledwall

Il ledwall rappresenta un sistema video led di ultima generazione e può raggiungere dimensioni molto grandi, fino a 70 mq. Consiste in uno schermo video full-color capace di riprodurre qualsiasi contenuto visivo ad alta definizione grazie ai diversi moduli LED affiancati perfettamente l’uno con l’altro per creare una continuità visiva sulla parete.

La qualità dei maxischermi led è caratterizzata dalla quantità di pixel presenti e dalla distanza di ogni singolo pixel (pixel pitch) che permettono di visualizzare qualsiasi immagine o video ad una definizione perfetta anche a lunghe distanze.

Il ledwall permette di comunicare in modo dinamico e diretto con il pubblico. I led infatti riproducono una palette di colori maggiore rispetto ad altre tecnologie e attira maggiormente lo sguardo del pubblico.

 

maxischermo led

 

I ledwall esterni possono avere una luminosità fino a 10.000 NIT o superiore. I maxischermi led interni invece possono godere di una luminosità che arriva fino a 1000 NIT. Questo significa che è possibile mostrare al pubblico un contenuto visivo ben definito e apprezzato anche dalla vista. I maxischermi led per interni hanno un grado di protezione (IP) minore dei ledwall outdoor, questo perché non necessitano di essere protetti da pioggia e altre condizioni ambientali.

L’installazione indoor dei ledwall in edifici pubblici o privati non richiede autorizzazione o licenze particolari. Questo a differenza invece dell’installazione dei maxischermi led outdoor posizionate sulle strade o nei centri abitati. In questo caso, l’Art. 23 del Codice della Strada “Pubblicità sulle strade e sui veicoli” regola le disposizioni “generali” sull’utilizzo dei maxischermi led in suolo pubblico e all’esterno: è necessario rispettare i vincoli dell’affissione tradizionale anche con i ledwall ed è fondamentale rispettare i vincoli riguardo la luminosità del maxischermo led.

I vantaggi dei maxischermi led

I maxischermi con tecnologia led possono essere accesi per un periodo illimitato. Si parla anche di 24 ore su 24 e sono perfettamente visibili sia di giorno che di notte. Questo è possibile grazie alla regolarizzazione del la luminosità direttamente dal software.

I contenuti digitali riprodotti sui ledwall non hanno limiti di durata. Possono essere cambiati o modificati in qualsiasi momento, anche in tempo reale, tramite un computer collegato al ledwall e connesso ad internet.

A differenza dei classici tabelloni pubblicitari, i ledwall permettono di visualizzare immagini e video in alta risoluzione e con qualsiasi condizione ambientale.

Grazie alla gestione dei ledwall da remoto, è possibile personalizzare i contenuti digitali da produrre e proiettare contenuti differenti in base all’occasione. In questo modo è possibile ridurre i costi di produzione, di manutenzione ed ottimizzare le tempistiche. Inoltre, i maxischermi led di nuova generazione sono caratterizzati da un basso consumo energetico.

(Visited 11 times, 1 visits today)