hdmi-ripetitore

Non sempre un decoder, un lettore bluray o un qualsiasi altro dispositivo può esser montato vicino un televisore o un proiettore. I cavi in dotazione per la connessione solitamente sono lunghi un paio di metri, oltre non vanno.

Come si fa per collegare un decoder ad un televisore quando sono molto lontani? Pensate ad un proiettore che sta in alto, sul soffitto a diversi metri di distanza, oppure ad un televisore posto in un punto in cui l’antenna non arriva. Magari il decoder si trova a ridosso di un muro dove c’è l’attacco della parabola mentre il televisore è dalla parte opposta.

Cosa possiamo fare? O ci dotiamo di un cavo lungo 10 o 20 metri, oppure inviamo il segnale usando la rete ethernet o powerline, quella elettrica.

Facciamo attenzione però se utilizziamo cavi molto lunghi, oltre i 30 metri, perchè il segnale, specie se parliamo di fonti che trasmettono in alta risoluzione, in Uhd, potrebbe degradare. Non vi preooccupate c’è comunque una soluzione per collegare decoder e tv o decoder e proiettore anche a distanza di parecchi metri.

Usare un HDMI extender

se i due apparecchi che devono essere collegati si trovano molto distanti tra loro, parliamo di piú di 30 metri, ci conviene acquistare un HDMI EXTENDER, i piu’ economico è QUESTO MODELLO QUI, ovvero un apparecchio che prende il segnale alla fonte (decoder, lettore bluray, soundbar) tramite la porta HDMI e lo spedisce al suo “gemello” che si trova connesso al televisore passando per la rete ethernet.

Con questo metodo riusciamo non solo a non far degradare il segnale, anche a 1080p, ma risparmiamo anche soldi. I cavi da 20 o 30 metri costano infatti di piú di un HDMI extender o ripetitore HDMI. La convenienza è tangibile.

Si tratta di un’ottima opzione per chi deve collegare una fonte video ad un videoproiettore che si trova magari montato sul soffitto.

Più venduti - Posizione n. 1
ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender Ethernet Network Extender 1080P su...
  • 120m HDbitT HDMI Extender con IR segnale, Converte il Segnale HDMI al Segnale di Rete Standard e...
  • Risoluzione FHD, Trasmette soluzione HDMI HDTV HD fino a 1920x1080P, vi offre una Nuova Visione
Più venduti - Posizione n. 2
ESYNiC 1080P 60M HDMI Extender con 2 Porta HDMI Splitter Loop su...
  • 60m HDMI Extender con 2 Port HDMI Splitter Loop Out, Supporta il Collegamento con una HDTV e Potete...
  • Regolamento Automatico per Corrispondere alla Lunghezza del Cavo, Regolare le Specificazioni...
Più venduti - Posizione n. 3
ESYNiC HDMI Extender 1080P 60m HDMI IR Ripetitore Su Singolo Cat 5E...
  • [Estende HDMI segnali fino a 60M] Estende qualsiasi connessione HDMI audio/video fino a 196 piedi sopra...
  • [Supporta FHD 1080P HDMI & Mantiene qualità del segnale su lunga distanza] Invece di utilizzare cavi...

Come funziona

il kit è composto da due apparecchietti e funziona fino a 60 metri di distanza anche con segnali HDCP , quindi quelli di SKY ad esempio. Uno si collega al decoder con il cavo HDMI e con un cavo di rete (consigliamo di usare cavi CAT 7 come questo qui), l’altro al proiettore o televisore, serve un altro cavo HDMI.

Usare un trasmettitore HDMI wireless

se non volete proprio saperne di cavi e fili potete trasmettere il segnale HDMI in modo wireless utilizzando QUESTI DUE APPARECCHI. E’ la soluzione piú costosa, ma anche quella piú efficace quando proprio i cavi non possono arrivare al televisore o al decoder.

Vedere Sky in due stanze con lo stesso decoder

se vogliamo usare Sky in stanze differenti senza due abbonamenti, dobbiamo dotarci del fratello gemello piú potente, QUESTO QUI IN OFFERTA, ovvero che è dotato di SPLITTER. In pratica possiamo switchare il segnale sul televisore che decidiamo di usare per la visione di Sky. Ovviamente non si possono usare contemporaneamente i due televisori, in quel caso sì che avremmo biosgno di acquistare un secondo abbonamento.

 

(Visited 367 times, 4 visits today)
Ultimo aggiornamento il 24 Agosto 2019 20:36